3 segreti più 1 che devi sapere per far lievitare il tuo angolo del pane

  |   By  |  0 Comments

Il concetto di panetteria tradizionale sta lasciando il posto ad un nuovo format anche grazie all’importanza che Chef e Pasticceri, tramite programmi TV e canali social, stanno attribuendo sempre più al mondo della panificazione.

Il cliente ricomincia a parlare di pane, a desiderare un pane di qualità, più ricercato ma, sempre nel rispetto delle tradizioni.

Questi dati sono confermati anche dall’AIBI, Associazione Italiana Bakery Ingredients, secondo la quale l’arte bianca è cresciuta del 10%.
Italiano, sostenibile, salutistico e di prossimità
sono alcune delle tendenze che hanno influenzato la crescita di richieste di pane da parte dei consumatori, secondo quanto rilevato dall’AIBI.

Per aiutarti ad essere più consapevole e concentrato sulle richieste del mercato, per dare maggior valore al tuo lavoro e differenziarti dai tuoi concorrenti puntando su un prodotto che da un lato ti consenta di rafforzare la fidelizzazione della tua clientela ma, dall’altro ti permetta di attrarre un nuovo target, abbiamo creato l’Academy “L’Angolo del Pane”

Nel primo appuntamento impara con l’aiuto del nostro Mastro Fornaio, Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Le farine
  • Fresco o surgelato i falsi miti
  • Le oltre 100 tipologie di pane tra cui puoi scegliere
  • Come limitare gli sprechi e perdere soldi

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

 

Dall’angolo del pane al cestino del pane perfetto: fai crescere i tuoi guadagni con il pane

  |   By  |  0 Comments

Per differenziarti dai tuoi concorrenti non devi necessariamente avere una lampada magica, ti basta solo valorizzare meglio i prodotti che già hai, partendo dal più semplice come ad esempio il pane.

Durante il Sigep 2020 a Rimini sono stati presentati i nuovi trend di consumo del pane in Italia.
Da questo è emerso che l’84% degli italiani continua ad acquistare abitualmente pane con un consumo pro capite di 41 kg.
Il preferito è sempre quello con farina bianca 72% ma, in crescita è anche quello realizzato con farine integrali, farine bio, grani antichi, macinati a pietra.

In questo momento vince chi sa riadattarsi e reinventarsi.
Tu come puoi sfruttare a tuo favore il pane?
Che vantaggio puoi trarre dalla scelta del pane perfetto?
Non soltanto come prodotto da utilizzare all’interno del tuo locale ma, anche come prodotto da vendere al tuo cliente.

Il nostro Chef Ruggero, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente, ti svela i segreti per:

  • Scegliere il pane perfetto per il tuo cliente
  • Creare il tuo angolo del pane
  • Presentare il cestino del pane
  • Evitare gli sprechi

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”.

Dall’angolo del pane al cestino del pane perfetto: fai crescere i tuoi guadagni con il pane

  |   By  |  0 Comments

Per differenziarti dai tuoi concorrenti non devi necessariamente avere una lampada magica, ti basta solo valorizzare meglio i prodotti che già hai, partendo dal più semplice come ad esempio il pane.

Durante il Sigep 2020 a Rimini sono stati presentati i nuovi trend di consumo del pane in Italia.
Da questo è emerso che l’84% degli italiani continua ad acquistare abitualmente pane con un consumo pro capite di 41 kg.
Il preferito è sempre quello con farina bianca 72% ma, in crescita è anche quello realizzato con farine integrali, farine bio, grani antichi, macinati a pietra.

In questo momento vince chi sa riadattarsi e reinventarsi.
Tu come puoi sfruttare a tuo favore il pane?
Che vantaggio puoi trarre dalla scelta del pane perfetto?
Non soltanto come prodotto da utilizzare all’interno del tuo locale ma, anche come prodotto da vendere al tuo cliente.

Il nostro Chef Ruggero, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente, ti svela i segreti per:

  • Scegliere il pane perfetto per il tuo cliente
  • Creare il tuo angolo del pane
  • Presentare il cestino del pane
  • Evitare gli sprechi

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”.

Il Perfetto Panino Gourmet per il tuo Locale

  |   By  |  0 Comments

Il pane è un alimento semplice e genuino o meglio era semplice. E sì perché il pane in commercio nei giorni nostri è ben lontano dal suo antenato e, se vogliamo dirla tutta, è lontano anche da quello in commercio solo qualche anno fa. Questo perché?
Perché è cambiato il cliente, diventato sempre più esigente ed informato che tutto vuole tranne che accontentarsi.
Altrimenti come ti spiegheresti che il pane è cambiato nelle forme, nei colori e negli impasti?
Black, rosso, con i semi di zucca, con le olive, alla quinoa, di farro o ai multicereali.

So già cosa stai pensando:

“Io ho un bar a me non serve mica il pane”

Davvero?

Quindi tu mi stai dicendo che:

  • non prepari panini gourmet per la pausa pranzo di chi, purtroppo, è sempre di fretta?
  • non prepari paninetti colorati e deliziosi per i tuoi aperitivi?

Come sempre puoi scegliere di offrire il pane comune, che non fraintendermi è buonissimo oppure puoi decidere di far sì che il cliente che entra nel tuo locale viva, con il minimo sforzo da parte tua, una vera e propria esperienza sensoriale insomma, puoi scegliere di differenziarti da tutti gli altri locali intorno a te, fidelizzare il tuo cliente, aiutare i tuoi fatturati a crescere.
Tutto questo solo cambiando il pane? Sì, tutto questo solo prestando più attenzione al tuo cliente.

Impara insieme al nostro Chef Ruggero, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • La tipologia di panino perfetta per il tuo cliente
  • Come evitare gli sprechi

Prepara e degusta 4 ricette per realizzare dei panini gourmet semplici e veloci che stuzzichino gli occhi e il palato dei tuoi clienti.