Conquista i tuoi clienti con l’effetto wow del tuo Happy Hour

  |   By  |  0 Comments

Lo hanno preso e girato come un calzino, hanno provato a limitarlo, hanno provato a vietarlo, ne hanno cambiato le dinamiche ma, alla fine, nessuno ha rinunciato: l’aperitivo serale ad agosto del 2020 ha fatto segnare un +5% di visite e +10% a valore rispetto a giugno.

Questo ci conferma che l’happy hour è un’occasione di consumo tanto sociale quanto social ben radicata nella tradizione del Bel Paese a cui sono affezionati tanto gli italiani quanto i turisti.

A cambiare, però, sono le esigenze del consumatore che ha innalzato il ruolo del food nella scelta del locale.

Perché l’ora dell’aperitivo faccia girare il tuo registratore di cassa è necessario che cocktail e abbinamento food vadano di pari passo.

Non sarà con la guerra del prezzo che porterai via clienti alla concorrenza o tratterrai i tuoi.

Per sopraffare i tuoi concorrenti devi puntare sulla ricercatezza: taglieri, stuzzichini, finger food, tipicità locali e prodotti tradizionali e ciò che il cliente vuole accompagni il suo drink o il suo calice di vino.

Per spaccare nell’ora dell’aperitivo bisogna saper conciliare con astuzia l’offerta che si fa al cliente, saper tirar fuori elementi distintivi, saper presentare proposte che lo incuriosiscano e colpiscano.

Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Le regole d’oro per un aperitivo perfetto
  • L’aperitivo a tema come proporlo e valorizzarlo
  • L’aperitivo servito: organizzazione e cost food, ecco cosa devi sapere
  • Asporto e delivery dell’aperitivo perfetto. Cosa devi sapere!
  • I 5 finger food che devi assolutamente avere

Prepara e degusta 4 ricette facili, veloci da proporre nei tuoi menù.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!

Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

 

 

Trasforma il tuo aperitivo in un guadagno assicurato!

  |   By  |  0 Comments

! ATTENZIONE IL MOMENTO DELL’APERITIVO E’ TORNATO SULLA CRESTA DELL’ONDA !

Ecco alcuni dati:

  • A maggio 2021 l’aperitivo è cresciuto del +374%
  • Nell’estate del 2021 il 34% ha fatto l’aperitivo fuori casa
  • 170 milioni gli aperitivi consumati

Se tutti questi dati così positivi non vengono riscontrati nel cassetto del tuo locale, capisci anche tu che, qualcosa non sta andando.

Capisci anche tu che, ad arricchirsi, sono i tuoi concorrenti.

Capisci anche tu che agire è fondamentale.

Come farlo?

Scopri cosa ti separa da questo traguardo!

Scopri il binomio perfetto che farà letteralmente schizzare il livello di gradimento del tuo aperitivo!

Scopri come essere TU il concorrente numero 1 da battere!

Impara insieme a Renato Franzoglio, Specialist di Rispo & Walter Ciceri Specialist iViaggiDiVini attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Food cost & menù: tutto quello che devi sapere per un Happy Hour a prova di concorrenza
  • Food & Wine: valorizza la tua proposta di food con il giusto calice
  • Ricette & degustazioni.

Prepara e degusta 4 ricette facili, veloci da proporre nei tuoi menù.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

 

 

Conquista i tuoi clienti con l’effetto wow del tuo Happy Hour

  |   By  |  0 Comments

Lo hanno preso e girato come un calzino, hanno provato a limitarlo, hanno provato a vietarlo, ne hanno cambiato le dinamiche ma, alla fine, nessuno ha rinunciato: l’aperitivo serale ad agosto del 2020 ha fatto segnare un +5% di visite e +10% a valore rispetto a giugno.

 

Questo ci conferma che l’happy hour è un’occasione di consumo tanto sociale quanto social ben radicata nella tradizione del Bel Paese a cui sono affezionati tanto gli italiani quanto i turisti.

 

A cambiare, però, sono le esigenze del consumatore che ha innalzato il ruolo del food nella scelta del locale.

Perché l’ora dell’aperitivo faccia girare il tuo registratore di cassa è necessario che cocktail e abbinamento food vadano di pari passo.

Non sarà con la guerra del prezzo che porterai via clienti alla concorrenza o tratterrai i tuoi.

Per sopraffare i tuoi concorrenti devi puntare sulla ricercatezza: taglieri, stuzzichini, finger food, tipicità locali e prodotti tradizionali e ciò che il cliente vuole accompagni il suo drink o il suo calice di vino.

 

Per spaccare nell’ora dell’aperitivo bisogna saper conciliare con astuzia l’offerta che si fa al cliente, saper tirar fuori elementi distintivi, saper presentare proposte che lo incuriosiscano e colpiscano.

Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Le regole d’oro per un aperitivo perfetto
  • L’aperitivo a tema come proporlo e valorizzarlo
  • L’aperitivo servito: organizzazione e cost food, ecco cosa devi sapere
  • Asporto e delivery dell’aperitivo perfetto. Cosa devi sapere!
  • I 5 finger food che devi assolutamente avere

Prepara e degusta 4 ricette facili, veloci da proporre nei tuoi menù.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

 

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!

Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

 

Conquista i tuoi clienti con l’effetto wow del tuo Happy Hour

  |   By  |  0 Comments

Lo hanno preso e girato come un calzino, hanno provato a limitarlo, hanno provato a vietarlo, ne hanno cambiato le dinamiche ma, alla fine, nessuno ha rinunciato: l’aperitivo serale ad agosto del 2020 ha fatto segnare un +5% di visite e +10% a valore rispetto a giugno.

Questo ci conferma che l’happy hour è un’occasione di consumo tanto sociale quanto social ben radicata nella tradizione del Bel Paese a cui sono affezionati tanto gli italiani quanto i turisti.

A cambiare, però, sono le esigenze del consumatore che ha innalzato il ruolo del food nella scelta del locale.

Perché l’ora dell’aperitivo faccia girare il tuo registratore di cassa è necessario che cocktail e abbinamento food vadano di pari passo.

Non sarà con la guerra del prezzo che porterai via clienti alla concorrenza o tratterrai i tuoi.

Per sopraffare i tuoi concorrenti devi puntare sulla ricercatezza: taglieri, stuzzichini, finger food, tipicità locali e prodotti tradizionali e ciò che il cliente vuole accompagni il suo drink o il suo calice di vino.

Per spaccare nell’ora dell’aperitivo bisogna saper conciliare con astuzia l’offerta che si fa al cliente, saper tirar fuori elementi distintivi, saper presentare proposte che lo incuriosiscano e colpiscano.

Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Le regole d’oro per un aperitivo perfetto
  • L’aperitivo a tema come proporlo e valorizzarlo
  • L’aperitivo servito: organizzazione e cost food, ecco cosa devi sapere
  • Asporto e delivery dell’aperitivo perfetto. Cosa devi sapere!
  • I 5 finger food che devi assolutamente avere

Prepara e degusta 4 ricette facili, veloci da proporre nei tuoi menù.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!

Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Come riempire il tuo locale nell’ora dell’aperitivo

  |   By  |  0 Comments

L’aperitivo è uno dei momenti più apprezzati dagli italiani, un vero e proprio rito sociale irrinunciabile in settimana tanto quanto nel weekend.Secondo un’indagine Fipe Commercio, oltre il 70% degli italiani si concede un aperitivo fuori almeno 2 volte al mese, percentuale che cresce vertiginosamente nel periodo estivo.Tu, che sei un imprenditore attento e lungimirante, sicuramente comprendi le potenzialità di crescita del tuo fatturato che, un happy hour ben organizzato, può portare al tuo locale.

So già cosa stai pensando:

“Ma io offro già l’aperitivo ai miei clienti, qualche patatina, due noccioline, delle olive e il gioco è fatto”.

È vero, alcuni ritengono che questo possa essere un aperitivo ma, sei davvero sicuro che questa sia la formula magica per attrarre i tuoi clienti, riempire il tuo locale e incassare soldi?

Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico e coinvolgente:

  • Le regole d’oro per un aperitivo perfetto
  • Come organizzare l’aperitivo: al bancone o servito? Costi e vantaggi
  • L’aperitivo a tema come proporlo e valorizzarlo
  • I 5 finger food must have Prepara e degusta 4 ricette facili, veloci da proporre nei tuoi menù.