Come scegliere la carne perfetta per il tuo locale

mercoledì, 20 gennaio 2021
15:00

La carne mette d’accordo i salutisti, gli sportivi, i bambini sì ma… quale carne?

  • Bianca, rossa, di maiale?
  • Fresca o congelata?
  • E la cottura?
  • E la provenienza? Italiana? Sostenibile?

Dietro alla parola carne si nasconde un mondo di credenze e falsi miti ed è opportuno fare chiarezza per scegliere NON la carne più giusta per te ma, la carne più giusta per il tuo cliente, quella che non ti resterà sul groppone, quella che ti farà fare fatturato, quella che ti aiuterà a riempire il tuo locale.

Secondo Coldiretti:

  • gli acquisti del comparto bovino si attestano al 36% del consumo totale di carne in Italia, di pochissimo secondi al reparto avicolo, con il suo 37%. Questi sono seguiti dal 23% dei suini e dal 2% degli ovicaprini (dati Ismea 2017).
  • c’è stato uno storico ritorno della bistecca a tavola +6%
  • un altro dato interessante, che segnala sempre la Coldiretti, è la maggiore attenzione degli italiani verso la qualità della carne. Il 45% preferisce quella che proviene da allevamenti italiani, il 29% predilige comprare carni locali e il 20% carni certificate.

Questi dati già ti forniscono un forte segnale che, però, va sempre interpretato in funzione del tuo cliente, del tuo obiettivo, del risultato che vuoi raggiungere.

Perché voglio inserire la carne nel mio menù?”, “Che investimenti devo sostenere?”, “Che incremento di incassi voglio ottenere?

Impara insieme al nostro Selezionatore di Carni, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

 

  • Carne: cosa devi sapere per non farti fregare dal tuo fornitore
  • Fresca o congelata: pro, contro e falsi miti
  • Tecniche di cottura
  • Food Cost: 4 elementi che devi controllare

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”


giorni
ore
minuti
secondi

Dettagli

Durata: 180 minuti
Timezone: Europe/Berlin

Note Il countdown è basato sulla tua timezone.