3 strategie per battere la concorrenza con la tua colazione: dolce, salata e wellness!

  |   By  |  0 Comments

Il mondo della colazione è diventato un mercato ancora più aggressivo!
Da un lato sempre più player che già operavano nel settore ma che, avendo l’esigenza di differenziare l’offerta, hanno abbracciato anche opportunità di consumo prima lasciate inesplorate dall’altro un consumatore che non si accontenta più della solita minestra!

E tu sei in mezzo che, con un colpo al cerchio e una alla botte cerchi di fronteggiare tutti.
Se vuoi essere sicuro che i tuoi colpi non cadano a vuoto, quello che devi fare è, sferrarli con l’arma giusta!

Ma, sei fortunato perché di strumenti a tua disposizione ne hai ben 3:

1) Colazione dolce
Vincente è il croissant che rappresenta il 70% dei prodotti dolci consumati.
Ma attenzione anche a donuts, muffin, brownie, krapfen, cookie e cupcake sono dolci familiari ai più giovani ed esercitano grande appeal.

2) Colazione salata
È lo strumento che ti permette di soddisfare il cliente e avere un vantaggio sulla concorrenza.
Se sei in una località turistica o con un buon flusso di stranieri, come città universitarie o poli lavorativi importanti senza un’alternativa salata nel tuo menù della colazione perdi notevole di guadagni.
Non solo!
La colazione salata è amata anche dagli italiani, non solo salutisti e sportivi ma, anche da chi cerca un’alternativa alla colazione tradizionale.

3) Colazione Wellness
Anche se sono ancora mercati di nicchia, attenzione, cresce la fascia di consumatori che si avvicina a questa categoria di prodotto.
Se vuoi essere competitivo sul mercato, devi fare solo una cosa, mettere in leva queste tre coalizioni e proporle al cliente in maniera impeccabile!

Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Colazione dolce le 3 regole d’oro per renderla perfetta
  • Colazione salata: soddisfa i tuoi clienti e distinguiti dalla concorrenza
  • Colazione wellness: la tendenza che fa aumentare i tuoi incassi

Degusta 4 ricette facili, veloci da proporre nei tuoi menù.
Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Colazione: prodotto e… scopri i 3 elementi che ti aiutano a massimizzare gli incassi!

  |   By  |  0 Comments

  • Le vetrine devono essere ben allestite con prodotti strategici che invitino i clienti ad entrare.
  • Gioca sul marketing olfattivo: l’aroma del caffè e il profumo dei croissant nel forno devono essere una costante nell’orario della colazione.
  • Lascia spazio alla creatività dei clienti: prevedi, ad esempio, la possibilità che siano loro a comporre il proprio croissant, scegliendo la farcitura e il topping che preferiscono.
  • Il weekend è tempo di cambiamento! Prevedi un’offerta diversa il sabato e la domenica giornate in cui i clienti sono più tranquilli e hanno voglia di rilassarsi al tavolino del bar, consumando una colazione gustosa.
  • Rendi interessante il menù della colazione! Scegli prodotti semplici che ti caratterizzino. Invece di avere un menù che è un’enciclopedia, meglio avere poche proposte fisse, i tuoi best seller e poi una serie di proposte che cambiano periodicamente. In questo modo crei varietà e stimoli la domanda.

Di queste 5 strategie, tu quante ne metti in pratica?

Nessuna???

Non so come dirtelo ma, questo è un problema, un bel problema!

Tutto da solo, stai rinunciando alla possibilità di guadagnare tanti soldi!

Per un locale la colazione rappresenta fino al 50% del fatturato, per un albergo la colazione è il primo servizio del quale i clienti leggono le recensioni e scelgono.

Ora io non dico che tutto quello che tu hai fatto fino ad oggi sia da buttare via ma, solo che, se fino ad oggi hai ottenuto 20, con alcuni piccoli suggerimenti puoi ottenere 50, 70 o addirittura 100.

Per fortuna tempo per correre ai ripari ce n’è ancora!

Mille sono le azioni che puoi fare per rendere la colazione il tuo biglietto vincente.

Impara insieme allo Chef di Lantmannen attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Esposizione: invita i clienti a mangiare prima con gli occhi
  • Zero waste: mai più sprechi nel tuo locale
  • Valorizzazione e personalizzazione: anche il prodotto più semplice può diventare gourmet
  • Ricette & degustazioni.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.

L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Il Re Croissant

  |   By  |  0 Comments

PRONTO A BATTERTI PER LA TUA COLAZIONE?

Il mondo della colazione è diventato un mercato ancora più aggressivo!
Da un lato sempre più player che già operavano nel settore ma che, avendo l’esigenza di differenziare l’offerta, hanno abbracciato anche opportunità di consumo prima lasciate inesplorate dall’altro un consumatore che non si accontenta più della solita minestra!

E tu sei in mezzo che, con un colpo al cerchio e una alla botte cerchi di fronteggiare tutti.

Se vuoi essere sicuro che i tuoi colpi non cadano a vuoto, quello che devi fare è, sferrarli con l’arma giusta!

Quale?

IL CROISSANT!

Una ricerca condotta da The NDP Group ti fornisce diversi spunti di riflessione:

1) Il croissant rappresenta il 70% dei prodotti dolci consumati.

2) L’identikit tipo del consumatore di croissant è:

  • Oltre il 60% ha più di 35 anni
  • Oltre il 50% dei clienti lo preferisce farcito!
  • Oltre il 70% preferisce consumarlo nei giorni feriali

3) Grande crescita del croissant vuoto +20%. I motivi sono principalmente due: da una lato la crescita di richiesta di farcitura su misura e, dell’altro lo sviluppo di proposte integrali, senza glutine o vegane.

4) Il croissant oltre ad essere una certezza nell’ora della colazione, sta prendendo sempre più piede anche in altri momenti della giornata come l’aperitivo e il dopo cena.
Ora chiediti:

“Tu sfrutti tutte le potenzialità del croissant?”

Ad aiutarti a rispondere a questa domanda e a trasformare questi spunti in azioni che conducano a risultati immediati ci pensiamo noi.

Impara insieme a Alma Benassi, Chef Delifrance attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Trend 2022
  • Colazione dolce le 3 regole d’oro per renderla perfetta
  • Colazione salata: soddisfa i tuoi clienti e distinguiti dalla concorrenza
  • Brunch: la tendenza che fa aumentare i tuoi incassi
  • Gli errori che ti fanno perdere soldi
  • Ricette e degustazione

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

 

 

A settembre riparti dalla colazione: assicurati gli incassi per i prossimi tre mesi!

  |   By  |  0 Comments

Settembre è per definizione il mese della ripartenza.
Le aziende ritornano a pieno regime dopo i mesi estivi, riprendono i meeting e le colazioni di lavoro.

Anche per te è un nuovo inizio e devi ripensare al menù che accompagni dolcemente il cliente verso climi più freddi e accompagni la tua struttura verso gli eventi caldi invernali.

Uno degli errori che puoi fare è la monotonia!
Visto che c’è un’alta rotazione dei clienti, perché dovrei cambiare il mio menù della colazione!
Questo è un gravissimo errore!

Inizia a settembre per organizzare cosa farai ad ottobre, mese dedicato ad Halloween, quello di novembre dedicato alla festa dei nonni e quello di Dicembre dedicato al Natale!

Impara insieme a Chef Ruggero De Lazzari attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Come scegliere i prodotti
  • Gli errori da evitare
  • Delivery e asporto
  • 3 proposte per la colazione della ripartenza perfetta
  • 3 proposte per Halloween

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

A settembre riparti dalla colazione: assicurati gli incassi per i prossimi tre mesi!

  |   By  |  0 Comments

Settembre è per definizione il mese della ripartenza.
Le aziende ritornano a pieno regime dopo i mesi estivi, riprendono i meeting e le colazioni di lavoro.

Anche per te è un nuovo inizio e devi ripensare al menù che accompagni dolcemente il cliente verso climi più freddi e accompagni la tua struttura verso gli eventi caldi invernali.

Uno degli errori che puoi fare è la monotonia!
Visto che c’è un’alta rotazione dei clienti, perché dovrei cambiare il mio menù della colazione!
Questo è un gravissimo errore!

Inizia a settembre per organizzare cosa farai ad ottobre, mese dedicato ad Halloween, quello di novembre dedicato alla festa dei nonni e quello di Dicembre dedicato al Natale!

Impara insieme a Chef Ruggero De Lazzari attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Come scegliere i prodotti
  • Gli errori da evitare
  • Delivery e asporto
  • 3 proposte per la colazione della ripartenza perfetta
  • 3 proposte per Halloween

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Limited edition: dal croissant al caffè 3 strategie per aumentare il tuo scontrino medio

  |   By  |  0 Comments

Starbucks e gli speciality hanno cambiato il modo di prendere il caffè: costruendo dei contenitori di esperienza che raccontano il caffè e portano ad un livello gourmet la colazione.

Cosa rende gourmet la colazione?
L’attenzione alla materia prima! Anche pane, burro e marmellata diventa gourmet se scegli un pane particolare, tipico della tradizione locale, accompagnato da una marmellata ricercata.
L’attenzione all’esperienza del cliente: un croissant arricchito da una farcitura particolare, presentato con una decorazione inusuale e preparato davanti al cliente diventa un’esperienza gourmet!
Ad ultimo menù più snelli con poche scelte ma, ben curate sia nella preparazione come nella presentazione.

Hai 3 validi motivi per rendere gourmet la tua colazione.

  • Per differenziarti! Quanti bar o alberghi attorno a te offrono una colazione gourmet? Nessuno o una minima percentuale!
    Non farti frenare dall’idea: “se fosse stato redditizio, lo avrebbero fatto anche loro”!
    Con il metodo “io copio”rubi solo clienti senza fidelizzarli!

Tu devi essere la prima scelta nella mente del cliente quando pensa: “Oggi voglio una colazione diversa”.

  • Per avere una nuova opportunità di crescita che sia al bar o a casa grazie al kit della colazione gourmet!
  • Per dare esclusività al cliente!  Dedicale un giorno, solo su prenotazione e con posti limitati!
    Il cliente lo percepisce come un’occasione esclusiva, riservata solo a pochi, di prestigio.

Tu non stai offrendo solo una colazione, tu stai offrendo l’esperienza della colazione gourmet.

Cosa devi aspettarti da questa strategia?
Un aumento dello scontrino medio, passaparola, fidelizzazione dei clienti.
Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • 3 ricette per una colazione gourmet dolce
  • 3 ricette per una colazione gourmet salata
  • 3 caffè gourmet

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate da Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Il brunch: la tendenza che fa aumentare i tuoi incassi

  |   By  |  0 Comments

Piace ai giovani, alle famiglie, alle coppie, ai professionisti, ai single e agli stranieri: il brunch approdato in Italia qualche anno fa come moda passeggera, ha deciso che dal Bel Paese non se ne va.

Perché piace così tanto agli italiani?

  • È di tendenza, cool e trendy: facile per conquistare i giovani, chi ama dormire a lungo e si sveglia nella terra di mezzo tra colazione e pranzo.
  • È un’esperienza che il cliente può vivere sia nel tuo locale come a casa propria.

Perché a te deve piacere? Perché puoi far crescere i tuoi guadagni e anche bene!
I brunch esistono di tutti i prezzi e per tutte le tasche: da 20€ a 100€ a persona e anche oltre.
Ti sembra un’esagerazione?
No, almeno per due motivi!
È un’occasione di consumo che, in un colpo solo, ne sostituisce due: colazione e pranzo!
Il cliente, quindi, si sente più autorizzato a spendere, in fin dei conti a voler bene guardare, sta risparmiando!
Il secondo motivo è “Perché no?”
I tuoi concorrenti lo propongono perché la richiesta c’è!
Per te è da pazzi spendere 50€ per un brunch? Non significa che lo sia anche per i tuoi clienti.
Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • 3 ricette per il tuo brunch versione “low cost”
  • 3 ricette per il tuo brunch versione “premium”
  • 3 ricette per il tuo brunch versione “deluxe”
  • Il brunch a casa: come puoi stupire i tuoi clienti.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Il brunch: la tendenza che fa aumentare i tuoi incassi

  |   By  |  0 Comments

Piace ai giovani, alle famiglie, alle coppie, ai professionisti, ai single e agli stranieri: il brunch approdato in Italia qualche anno fa come moda passeggera, ha deciso che dal Bel Paese non se ne va.

Perché piace così tanto agli italiani?

  • È di tendenza, cool e trendy: facile per conquistare i giovani, chi ama dormire a lungo e si sveglia nella terra di mezzo tra colazione e pranzo.
  • È un’esperienza che il cliente può vivere sia nel tuo locale come a casa propria.

Perché a te deve piacere? Perché puoi far crescere i tuoi guadagni e anche bene!
I brunch esistono di tutti i prezzi e per tutte le tasche: da 20€ a 100€ a persona e anche oltre.
Ti sembra un’esagerazione?
No, almeno per due motivi!
È un’occasione di consumo che, in un colpo solo, ne sostituisce due: colazione e pranzo!
Il cliente, quindi, si sente più autorizzato a spendere, in fin dei conti a voler bene guardare, sta risparmiando!
Il secondo motivo è “Perché no?”
I tuoi concorrenti lo propongono perché la richiesta c’è!
Per te è da pazzi spendere 50€ per un brunch? Non significa che lo sia anche per i tuoi clienti.
Impara insieme al nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • 3 ricette per il tuo brunch versione “low cost”
  • 3 ricette per il tuo brunch versione “premium”
  • 3 ricette per il tuo brunch versione “deluxe”
  • Il brunch a casa: come puoi stupire i tuoi clienti.

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Colazione salata: soddisfa i tuoi clienti e distinguiti dalla concorrenza

  |   By  |  0 Comments

Offrire una colazione al di sotto delle aspettative ha come rovescio della medaglia quello di far sì che la brand reputation del tuo hotel venga danneggiata.
Il servizio della colazione in hotel è uno dei più apprezzati, e giudicati, anche dagli ospiti della struttura. La maggior parte dei siti web o delle brochure delle strutture recitano a proposito: “delizioso e ricco buffet, dolce e salato”.
Ecco qui la parola magica…SALATO!

Se sei in una località turistica o in una zona con un buon flusso di stranieri, come città universitarie o poli lavorativi importanti non avere un’alternativa salata nel tuo menù della colazione comporta una perdita notevole di guadagni.
La colazione salata è amata anche dagli italiani, non solo salutisti e sportivi ma, anche da chi cerca un’alternativa alla colazione tradizionale.

I tuoi concorrenti non hanno un’offerta salata? Tu devi solo festeggiare perché hai davanti un mercato immenso, poco battuto, dalle grandi potenzialità e con investimenti pari a zero!

Non si tratta più di scegliere se introdurre una proposta salata nel tuo menù ma, valutare qual è la proposta salata che darà nuovo risalto alla tua colazione e al tuo locale.

Impara con l’aiuto del nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Idee da tutto il mondo per la tua colazione salata
  • Food Cost
  • 4 ricette facili e veloci da introdurre subito nel tuo menù

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.

Colazione salata: soddisfa i tuoi clienti e distinguiti dalla concorrenza

  |   By  |  0 Comments

In tutti i bar se entri al mattino puoi bere un caffè e chiedere un croissant.
Forse non hai una grande varietà di scelta ma, qualcosa di dolce da mettere nello stomaco lo trovi sempre. Questo succede perché si crede che la colazione sia rigorosamente dolce!

So cosa stai pensando: “E’ vero! Tutte le mattine sforno croissant con ogni tipo di farcitura dolce, perché dovrei cambiare la mia offerta e provare con qualcosa di salato?”

Per soddisfare il cliente e avere un vantaggio sulla concorrenza.

Se sei in una località turistica o in una zona con un buon flusso di stranieri, come città universitarie o poli lavorativi importanti non avere un’alternativa salata nel tuo menù della colazione comporta una perdita notevole di guadagni.
La colazione salata è amata anche dagli italiani, non solo salutisti e sportivi ma, anche da chi cerca un’alternativa alla colazione tradizionale.

I tuoi concorrenti non hanno un’offerta salata? Tu devi solo festeggiare perché hai davanti un mercato immenso, poco battuto, dalle grandi potenzialità e con investimenti pari a zero!

Non si tratta più di scegliere se introdurre una proposta salata nel tuo menù ma, valutare qual è la proposta salata che darà nuovo risalto alla tua colazione e al tuo locale.

Impara con l’aiuto del nostro Chef Ruggero De Lazzari, attraverso un corso teorico, pratico e coinvolgente:

  • Idee da tutto il mondo per la tua colazione salata
  • Food Cost
  • 4 ricette facili e veloci da introdurre subito nel tuo menù

Ricevi, al termine del corso, l’attestato di partecipazione.
L’attestato è valido per accedere al Master “Master & Work Barista Barman 4.0”

Non perdere le ricette mostrate dallo Chef Ruggero De Lazzari!
Scrivi a mit@ristopiulombardia.it e richiedile, fai subito volare il tuo locale verso il successo.